Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - Torino - Firenze - Ravenna - Padova - Livorno - Parma - Napoli - Catania - Modena - Perugia - Brescia - Treviso

Live Club

Tutte le informazioni, gli eventi e i concerti di magazzino sul po a Torino (Torino)

MAGAZZINO SUL PO
VIA MURAZZI PO 12/14
Torino (Torino)

Contatti

Social

MAGAZZINO SUL PO•338/9682058•VIA MURAZZI PO 12/14•Torino• magazzinosulpo@gmail.com •www.facebook.com/magazzinosulpotorino

#finoamezzanotte

Rassegna di musica internazionale ai Murazzi

 

Filastine & Nova  |  Ammar 808  |  Sax Ruins  |  Gigi Masin  |  Ben Vince  |  The Cosmic Dead  |  Aidan Baker, Simon Goff, Thor Harris Trio  |  Sigillum S  |  Mr. Marcaille  |  MMMD Muhammad  |  Movie Star Junkies  |  Dead Meadow | Martin Bisi  |  Carmelo Pipitone  |  Giacomo Salis, Paolo Sanna Duo  |  ?Alos  |  She Spread Sorrow  |  Electric Circus  | Movion  |  Space Aliens From Outer Space | Voodoo Sound Club

 

La musica internazionale fa capolinea ai Murazzi di Torino. 

La programmazione del Magazzino sul Po apre i confini con più di sessanta artisti rappresentanti quattordici nazioni che si esibiranno per la rassegna #finoamezzanotte. 

 

 

ACCEDI ALLA CARTELLA STAMPA: http://bit.ly/finoamezzanotte2018

 

#finoamezzanotte è l’appuntamento per gli amanti della musica dal vivo, che da cinque anni sonorizza con concerti e spettacoli il lungo fiume torinese. Non c’è una vera e propria linea musicale, vari i generi, trasversali gli ascolti, interconnessi i fruitori: world music, rock alternativo, musica indipendente italiana, jazz e sperimentazione, il tutto legato da una ricerca costante che va ben oltre l'ospitare artisti e band in voga. Al Magazzino sul Po suona chi ha qualcosa da raccontare, attraverso la musica, le parole, le vibrazioni, ci deve essere il contenuto, il contesto. La direzione artistica di Alessandro Gambo ha il suo mantra: è importante diffondere e promuovere un messaggio, senza seguire i trend del momento, le classifiche e le viral playlist.

 

Vi sono tante collaborazioni in questa rassegna: in prima linea c’è l'associazione musicale Dewrec con il progetto "Sudore", promotrice di una rassegna nella rassegna fatta di giovani artisti, 99% italiani, certi di non vivere un futuro da eterni emergenti o gruppo spalla. Si confermano anche quest’anno le partnership con i festival Jazz is Dead, Varvara e Jazz Re:Found.

 

La stagione inizierà sabato 6 ottobre con un trio unico, composto da musicisti provenienti da due grandissime band come Swans e Nadja: Thor Harris, Aidan Baker e Simon Goff, musica onirica, scura, tra colpi di marimba, sviolinate e droni, ai quali seguiranno, la settimana successiva, la combo The Cosmic Dead e The Sneers, i primi scozzesi dal suono viscerale e psichedelico, i secondi un potente duo italiano residente a Berlino, lei urla e lui percuote le pelli, da brividi.

 

Ottobre segnerà anche il ritorno della band più tossica di tutta Torino: i Movie Star Junkies saranno nuovamente sul palco del Magazzino sul Po con la loro musica tra immaginari western, i Birthday Party e gli sputi sul pubblico.

 

Jazz is Dead porterà per la prima volta in città il sassofonista inglese Ben Vince, fresco della collaborazione con Joy Orbison, con il quale ha prodotto un disco per la Hessle Audio di Ben Ufo, il nome emergente della scena jazz sperimentale oltre Manica presenterà il suo nuovo album Assimilation uscito per Where To Now. Dopo di lui, ascolteremo il minimalismo elettronico di Gigi Masin (Gaussian Curve), artista poliedrico, produttore di altissimo livello apprezzato a livello internazionale, la cui musica ha fatto il giro di tutto il mondo attraverso festival e location uniche. Chiude il mese un approfondimento sulle percussioni con il duo italiano Giacomo Salis e Paolo Sanna e l'ensemble psichedelico del venezuelano Carlos Ugueto, maestro e musicista sensazionale a cavallo tra musica cosmica e candombe. Per il secondo anno consecutivo celebreremo il Felabration, una giornata di afro-beat per il compleanno di Fela Kuti, gli ospiti di quest’anno sono i Voodoo Sound Club (gnawa music, afrocuban music, psichedelia e canzoni di lotta ed impegno sociale) e il Laboratorio Sociale Afrobeat con musicisti provenienti da tutto il mondo.

 

Novembre si aprirà con i suoni caleidoscopici dei Dead Meadow, un nuovo album da presentare, il muro di suono che fuoriesce dagli ampli che colpisce lo stomaco e il cervello. Altri colpi bassi, potenti e scuri arriveranno dalla data "off" di Varvara: gli storici Sigillum S di Eraldo Bernocchi tornano a cavalcare le scene dei concerti, tra i più grandi esponenti della scena power electronics italiana, attivi dai primi anni '80, presenteranno il loro nuovo lavoro discografico che vede la partecipazione di Bruno Dorella (OvO/Jack Cannon) come nuovo membro del trio (sia in studio che dal vivo), prima di loro il live di She Spread Sorrow (Cold Spring Records) e il rituale della Signorina ?Alos a benedire l'oscura serata. “Non sarà il festival, ma sarà forte lo stesso...” così assicurano dalla direzione di Varvara.

 

Ancora Jazz is Dead: la seconda data "off" ci farà volare in Giappone con il duo math-noise Sax Ruins, evoluzione del progetto Ruins di Tatsuya Yoshida, questa volta in duo con Ono Ryoko, forse la più grande sassofonista del sol levante.

 

Un'altra premiere sarà quella degli Ammar 808, ensemble tunisino, che unisce elettronica e drum machine insieme ai suoni e ai canti del Maghreb, si ballerà tantissimo tra tajine e Roland. Un tuffo nella profonda follia con il grandissimo produttore e songwriter americano Martin Bisi (producer dei Sonic Youth, John Zorn, Boredoms e anche Herbie Hancock), che si presenterà con il suo nuovo progetto BC35.

 

Ancora date uniche: dal francese Mr Marcaille con il suo contrabbasso distorto suonato rigorosamente in mutande, ai tappeti dronici (o)scuri lanciati degli ellenici MMMD Mohammad, dalla pop-elettronica filoindonesiana dei Filastine & Nova, fino allo space rock degli Space Aliens From Outer Space e all'afrojazz elettronico dei Technoir. A completare il cartellone il live dei Movion, Electric Circus, Baseball Gregg, Animali Urbani, Aquarama e il solo del grandissimo Carmelo Pipitone (Marta Sui Tubi/Dunk).

 

La vera novità di questa rassegna sarà la possibilità di acquistare un abbonamento al prezzo di 50 euro che permetterà la visione di dieci concerti a scelta su tutto il cartellone, vogliamo la sala piena, i musicisti devono sentire il calore della gente, il pubblico è tenuto a partecipare, ma tranquilli non farete tardi, i concerti dureranno sempre e solo #finoamezzanotte.

 

ACCEDI ALLA CARTELLA STAMPA: http://bit.ly/finoamezzanotte2018

PROGRAMMA

 

Ottobre:

sab 06: Aidan Baker (CAN) - Simon Goff (UK) - Thor Harris (USA) Trio // Heart Of Snake (IT)  

gio 11: Sudore #14: Aquarama (IT) // Lay (IT)

sab 13: The Cosmic Dead (UK) + The Sneers (IT)  

gio 18: Movion (IT)

ven 19: Movie Star Junkies (IT)  

sab 20: Jazz is Dead presenta: Gigi Masin (IT) // Ben Vince (UK)

dom 21: Felabration 2018 feat Voodoo Sound Club (IT) + Laboratorio Sociale Afrobeat (World)

ven 26: Electric Circus (IT)

sab 27: Carlos Ugueto Ensamble (YV/UK/IT) // Giacomo Salis - Paolo Sanna Duo (IT) 

 

Novembre:

ven 03: Alright Gandhi (GER/IT) 

mer 07: Dead Meadow (USA) // Trans Van Santos (US)

ven 09: Sudore #15: Baseball Gregg (IT) // Animali Urbani (IT)

sab 10: Jazz is Dead presenta: Sax Ruins (JP) 

ven 16: Varvara presenta: Sigillum S (IT) // She Spread Sorrow (IT) // ?Alos (IT) 

sab 17: Dewrec presenta: Scarda (IT)

gio 22: Ammar 808 (TN) 

sab 24: Martin Bisi (USA)

gio 29: Dewrec presenta: Carmelo Pipitone (IT)

ven 30: Mr. Marcaille (FR) // MMMD Muhammad (GR) 

 

Dicembre:

sab 01: Filastine & Nova (USA/ID)  

dom 09: Jazz Re:Found Closing Party

ven 14: Space Aliens From Outer Space (USA/COL/IT) 

sab 15: Sudore #16: Technoir (WAN/GR/IT)

 

 

BIO & IMMAGINI

Apertura porte ore 21:00

#finoamezzanotte

 

TICKET: http://magazzinosulpo.com/eventi/

 

 

Magazzino sul Po

Circolo ARCI Torino

Murazzi del Po, lato sinistro

www.magazzinosulpo.com 

 

Giorgia Mortara - Press

tumtorino@gmail.com 

+ 39 338 9682058

Tutti gli eventi per magazzino sul po

Altri locali vicino Torino (Torino), Piemonte