Scopri i concerti in italia e in europa Milano - Roma - Bologna - London - Padova - Verona - Paris - Torino - Barcelona - Berlin - Firenze - Ravenna - Prato - Zürich - Amsterdam

Emma Morton “Bitten by the Devil”

Ha conquistato il grande pubblico durante la sua esplosiva partecipazione all'ottava edizione di X Factor, stregando i giudici Morgan, Mika, Victoria Cabello e Fedez: Emma Morton, 31 anni, scozzese nativa di Edimburgo, innamorata dell'Italia e ora residente a Lucca. Premiata dal Governo UK per la sua musica al (Music is Great Award) nel 2015, è arrivata 2^ in classifica su iTunes con il suo inedito “Daddy Blues”, presentato proprio alla semifinale di X Factor e pubblicato da Sony Music raggiungendo oltre 240mila ascolti su Spotify. Cantante, musicista e autrice, Emma Morton continua a calcare palchi di club, radio e festival internazionali collezionando collaborazioni e performance con importanti artisti tra cui Olly Murs, Paolo Nutini, Raphael Gualazzi, Glen Hansard, Gary Lucas, Petra Magoni, Alejandro Escovedo e DJ Molella. Nella sua voce piena e graffiante ritroviamo un sound contaminato da folk scozzese, blues, rock, jazz: con la sua musica Emma compie una vera e propria esplorazione fra le culture musicali partendo dalle tradizioni della sua terra, la Scozia, fino alla sua passione per la musica afroamericana. Laureata in letteratura presso l’Università di Edimburgo, Emma è sempre stata un’amante della parola scritta formando la sua esperienza lavorativa nel settore come giornalista e autrice di short prose e poetry. E' così che le lyrics dei suoi brani si trasformano in intimi viaggi nel suo vissuto e nella sua immaginazione. Sul palco, lo sguardo serrato di un blu intenso, va a scandire storie raccontate in stile "Monomyth": con un percorso di evoluzione che trasforma il buio nascosto nella vita di ogni giorno in qualcosa di mistico e sublime. Il percorso indipendente e musicale di Emma Morton ha trovato la piena realizzazione con la sua band Emma Morton & The Graces completata dal chitarrista Luca Giovacchini e dal batterista Piero Perelli, collezionando diversi sold out nei teatri e nei festival italiani. Il tour 2018, tra Italia e Gran Bretagna, è una rosa di appuntamenti e di live senza sosta, tra occasioni mondane, teatri, clubs e indiefestivals. Durante le perfomance, le improvvisazioni cariche di emotività ed il dialogo spontaneo ed autentico tra i musicisti va al di là dell'esecuzione musicale trascinando il pubblico in una esperienza intima e coinvolgente.
Pubblicato il